La trattoria viene prelevata dalla famiglia Giampieri il 1° Luglio 1983. Conclusa la stagione estiva, veniva chiusa tre mesi per la ristrutturazione. Il 24 Dicembre dello stesso anno riapre con l’attuale struttura.
Nel corso degli anni ci sono stati dei cambiamenti all’interno della società. Ma dal 1991, con l’entrata in società dei giovani, Alessandro e Massimo, la trattoria cambia volto. Innanzi tutto con l’apertura del giardino, un vero paradiso terrestre, dove trascorrere fresche serate, dopo calde giornate estive, tra fiori, piante, fontane e corsi d’acqua.
Un punto di forza sta nel rinnovamento continuo del menù, seguendo le tendenze e le richieste dei clienti, ma conservando inalterati i piatti tradizionali. I funghi porcini sono il nostro punto di forza, proposti in ogni modo, poi i mitici “Festonati alla Nerone”, oppure le carni alla brace; la fiorentina, la rosticciana e il piccione e poi la trippa e la cioncia (antico piatto tipico Pesciatino, ricavato dal musetto di vitello e cucinato come da tradizione),  nel periodo invernale piatti di selvaggina.
Ed ancor oggi; Nerone, Franca, Luciano, Massimo e Alessandro, avvalendosi della collaborazione di Doriano e Sonia, continuano a soddisfare le esigenze di tutti, mantenendo la trattoria costantemente all’altezza della sua fama.

Trattoria da Nerone


luglio: 2019
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Trovaci sui Social

Instagram Facebook